La Mail Art
L'elaborazione artistica, spesso tematica, su cartoline, buste e simili, affrancate e inviate regolarmente al servizio postale che le timbra e le recapita al destinatario, prende il nome di Mail Art e il suo inizio si fa comunemente risalire al 1962.
L'ideatore di tale espressione artistica e' lo statunitense Ray Edward Johnson (Detroit, 16 ottobre 1927 13 gennaio 1995), probabilmente influenzato da alcune produzioni futuriste e neoadaiste che presentano alcune analogie.

Di tali opere si prevede la raccolta, lo scambio, la collezione e non la vendita perche' le finalita' sono esclusivamente artistiche e culturali.

Periodicamente e su iniziativa di gruppi di artisti, di musei, di collezionisti del settore, si promuovono richieste di invio di tale corrispondenza secondo precise indicazioni che i partecipanti devono rispettare. I materiali pervenuti possono essere raccolti in cataloghi destinati alla pubblicazione o esposti in mostre.

Home Page del MUSINF